Siete degli sciacalli!

Ufficio StampaRiflessioniLeave a Comment

Consentitemi una umile riflessione: l’articolo scritto da la Repubblica – Bari sul concerto al San Paolo di ieri è vergognoso, frutto probabilmente di sciacallaggio mediatico di chi vuole costruire la classica narrazione che il San Paolo è un quartiere incivile, popolato da gente poco per bene e in cui non potrà mai succedere nulla di buono. Perché dico questo? Per questi motivi: … Read More

Siamo in campagna elettorale

Ufficio StampaRiflessioniLeave a Comment

Vi racconto un aneddoto. Ieri sera vengo contattato da una persona che rientra nella più ampia categoria del “terzo settore” che mi ha detto così: “Ciao Stefano, volevo avvisarti che sono stato contattato dal consigliere comunale X che mi ha detto che per risolvere il problema Y mi farà incontrare il consigliere municipale sig.Z. Volevo avvisarti per rispetto, dato che tu sei stato sempre vicino a noi dall’inizio. Scusami”.

È semplice fare cultura a Bari?

Ufficio StampaMunicipio, Politiche, RiflessioniLeave a Comment

Nell’ultimo consiglio di municipio ho voluto affrontare il tema della cultura a Bari. Dal mio punto di vista dobbiamo rivedere i regolamenti, snellire le procedure e favorire la partecipazione soprattutto delle piccole realtà e dei piccoli operatori dello spettacolo.

Lo sfregio alla panchina di Edda e i vuoti che siamo chiamati a colmare

Ufficio StampaPolitiche, RiflessioniLeave a Comment

Negli scorsi giorni è stata divelta la targa commemorativa in onore di Edda Cutrignelli, da sempre impegnata nel sociale al Quartiere San Paolo e prematuramente scomparsa qualche tempo fa. La targa era stata posta in cerimonia pubblica la scorsa domenica.
Si è scatenata una catena di indignazione da parte delle istituzioni e sui social. Legittima, per carità.
Ma è davvero questo il problema? Il problema è davvero il ragazzo di turno che con qualche amico decide di riempire il proprio tempo con un’azione che priva la società di qualcosa e a lui restituisce scariche di adrenalina che si esauriscono in pochi istanti?
Non è questo il problema. Il problema è molto più profondo. E riguarda tutti noi.