Chiarimenti sulla Tari al Quartiere San Paolo

Ufficio StampaRiflessioniLeave a Comment

Ma il Quartiere San Paolo ha diritto alla riduzione del 25% sulla TARI del 2021?

Nel video vi spiego il mio approfondimento a riguardo.

Mi sembra di capire che ci siano 3 ipotesi:

  1. AMIU non ha dato le comunicazioni adeguate al Comune sulle zone del Quartiere San Paolo ove sussiste il porta a porta
  2. Il Quartiere San Paolo non ha raggiunto la soglia del 65% della quota di raccolta differenziata (nemmeno in parte?)
  3. Non è mai stata prodotta una ordinanza con il dettaglio delle vie coperte dal porta a porta e dunque non si riesce a risalire con facilità alle vie per cui c’è diritto alla scontistica del 25%

Ho sottoposto le questioni all’assessore D’Adamo con delega ai tributi per avere chiarimenti in merito.

Mi sembra oggettivamente non corretto non prevedere la riduzione del 25% in quelle zone del Quartiere San Paolo ove è presente il porta a porta.

Vi aggiornerò sugli sviluppi.

Aggiornamenti

Sono orgoglioso di comunicare che sulla base della mia azione politica del video, il 16 novembre 2021 AMIU Puglia ha comunicato al Comune di Bari una nuova ordinanza con evidenza delle vie del Quartiere San Paolo che hanno diritto al 25% di sconto sulla quota variabile della TARI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.